Gazzelle - Destri Scarica

Invia ai tuoi amici
Aggiungi
  • 29 set 2020

  • Non è colpa mia Ascolta Destri | https://gazzelle.lnk.to/Destri Segui Gazzelle: https://www.instagram.com/gazzelle__/ https://www.facebook.com/gazzelledaje/ Segui Maciste Dischi: https://www.instagram.com/macistedischi/ Una produzione Maestro Production Scritto e diretto da: bendo (Lorenzo Silvestri & Andrea Santaterra) Produttore Esecutivo: Antonio Giampaolo DOP: Marco "nozpa" Spanò Colorist Alessandro Rocchi Organizzatore Generale: Riccardo Federico Direttore di Produzione: Gianmario D'Eramo Ispettore di Produzione : Livia Gabriotti Scenografo: Alessandro Iacopelli Focus Puller: Lorenzo De Marco Aiuto Operatore: Matteo Aloisi Video Assist: Giuseppe Gentili Capo Elettricista: Vincenzo Fiorini Elettricista: Theodore Danciu Capo Macchinista: Federico Coppo Macchinisti JIB: Francesco Marchi, Gabriele Di Giacomo Assistente scenografo: Alessandra Voglino Costruttori: Ermanno Stazi, Giorgio Rodinò, Franco Esposito Pittori: Mario Pizzari, Leonardo Greco Makeup: Beatrice Leucadito Mezzo di Scena: Ivano Dell'omo Fotografo di Scena: Giuseppe Maffia Autista service: Alessandro De Vena Thanks to: Antonio Sarubbi, Francesca Bergamaschi, Federico Paniccia. Bruce F.lli Cartocci, Cine3TV, La Squisiteria Catering © & ℗ Maciste Dischi / Artist First 2020

Commenti

  • ilMenestrelloh
    ilMenestrelloh 3 settimane fa

    Questa canzone sostituisce l’acqua micellare perchè ci fa struccare con le lacrime

  • Ghizlane Lahoual
    Ghizlane Lahoual 3 settimane fa

    si vede che non scopi più perché sei tornato il gazzelle di sempre, mi dispiace per te ma sono contenta per le mie orecchie (:

  • Joffrey Baratheon
    Joffrey Baratheon 3 settimane fa (modificato)

    Ma si può piangere e ascoltare in loop una canzone che parla di emozioni che per adesso non ho mai provato?

  • iPANZONI
    iPANZONI 3 settimane fa (modificato)

    Lo stesso cappellino da pescatore che avevi in " nmrpm " , la stessa immagine sfocata , sarà forse perché il " te l'ho già detto una volta , mi ricordavi il mare " è un collegamento alla stessa persona ?

  • Simone Sottile
    Simone Sottile 3 settimane fa

    Non sto piangendo mi è entrato un destro di Flavio negli occhi

  • Elio Annunziata
    Elio Annunziata 3 settimane fa

    Quella Panda andata fuori strada quindi è la macchina di Marta?

  • Alessandro Miani
    Alessandro Miani 1 settimana fa

    Ciao,

  • namelesslele
    namelesslele 3 settimane fa (modificato)

    Io in questa vita non posso continuare a piangere per le cose passate, Falviù.

  • Daniele Buonasera
    Daniele Buonasera 3 settimane fa (modificato)

    TESTO:

  • Stefano Orabona
    Stefano Orabona 3 settimane fa

    Pensate a com’è essere Gazzelle che sa che deve soffrire per partorire delle perle e che chi ti ascolta vuole che tu soffra perché così può soffrire con te...

  • Cantautore Misterioso
    Cantautore Misterioso 3 settimane fa

    te l'ho già detto una volta mi ricordavi il mare LE LUCIIII BABBO NATALEEEE I SASSIIIII

  • The pursuit of tastiness
    The pursuit of tastiness 2 settimane fa

    Agente di Gazzelle: metti un po' di depressione nel testo!

  • Alessandro Campani
    Alessandro Campani 3 settimane fa

    Ciao Gazze’ ti seguo da quando facevi i video in cui il labiale non andava a tempo con la musica

  • alessia cesa
    alessia cesa 3 settimane fa

    Io che non mi sono ancora ripresa dalla canzone: 💔🔨

  • alessandra boni
    alessandra boni 3 settimane fa (modificato)

    Ho appena chiuso una pseudo relazione durata quasi un anno e questa canzone esce a pennello... perché mi ricorda tutto quello che poteva essere ma non è stato. E fa male sentire questa canzone ma forse è come hai detto te “certe relazioni sono belle proprio perché finiscono e si è una merda lostesso”.

  • Alice Montebugnoli
    Alice Montebugnoli 3 settimane fa

    da una parte un cucciolo, dall'altra il cane di flavio

  • Valerio Grosso
    Valerio Grosso 2 settimane fa

    Gazzelle:"Ma che faccio con le mani? In tasca o cosa?"

  • Anita Cingolani
    Anita Cingolani 3 settimane fa

    FULMINACCI: Trenta testate al muro

  • Daniele Cerato
    Daniele Cerato 2 settimane fa (modificato)

    talmente bella che ti potrebbe far venir voglia di far finire la storia che stai vivendo per ritrovarti in quella malinconia sferzante da cui non puoi uscire.. non ci sono "lacrime, dolori, urla" ma ricordi dolci però sfocati, passati, di situazioni già in bilico e i destri che pur ripetuti a raffica, con tutta la loro potenza non spostano la situazione ineluttabile.. super canzone veramente!!

  • Francesco Martinelli
    Francesco Martinelli 3 settimane fa

    La stessa emozione di quando doveva caricare il video di NMRPM, da anni la stessa, grazie mille Flavio